Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Eni (ENI)

Fai Tradingil tuo capitale è a rischio

Eni Con I Sacrosanti Grafici

- Modificato il 27/4/2017 17:09
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Grafico Intraday: EniGrafico Storico: Eni
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Ftse MibGrafico Storico: Ftse Mib
Grafico IntradayGrafico Storico

Eni è un'impresa integrata nell'energia. Presente in circa 70 paesi con 76.000 dipendenti è impegnata nella ricerca, produzione, trasporto,
trasformazione e commercializzazione di petrolio e gas naturale, nella petrolchimica e ingegneria e costruzioni.

CODICI IDENTIFICATIVI
Codice Isin: IT0003132476
Codice Alfanumerico: ENI
Segmento: Blue Chip
Settore: Miner-metall-petrol.









Lista Commenti
7052 Commenti
1     ... 
1 di 7052 - 07/4/2009 19:04
lacarlo N° messaggi: 13916 - Iscritto da: 25/10/2008
si vabbè, ma così ci incasinate....
2 di 7052 - 07/4/2009 23:38
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Eccoci qua con i grafici tanto attesi e speriamo che servino a far andare il titolo
3 di 7052 - Modificato il 11/4/2009 11:42
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
A piccoli passi, ma si va avanti.
Intanto BUONA PASQUA A TUTTI e ci risentiamo martedì.
Non vi abbuffate troppo.
4 di 7052 - 11/4/2009 22:26
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
ROMA (MF-DJ)
Eni sta valutando se impegnarsi con la Commissione europea per la chiusura del procedimento aperto dalla stessa Commissione, secondo la quale Eni avrebbe ingiustamente ridotto le consegne di gas naturale: la mossa che potrebbe allontanare il rischio dell'imposizione di un'ammenda e di rimedi strutturali.
Eni "valuterà l'opportunità di presentare volontariamente impegni per la chiusura del procedimento", si legge nel Rapporto annuale 2008 della società. "Allo Stato - si legge ancora - non è oggettivamente determinabile l'importo di un'eventuale ammenda".
5 di 7052 - 11/4/2009 22:33
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
ANALISI TECNICA:

- Commento di breve periodo.
Nonostante gli aggiustamenti di prezzo delle ultime sessioni, il trend di
breve periodo è ancora rialzista e ci può attendere un rialzo fino al
livello 15.0218.

- Commento di medio periodo.
Il trend di medio periodo è ancora ribassista questa settimana.
Mantiene un comportamento relativo maggiore del 0.293 rispetto al MIB 30.
La volatilità è diminuita nel corso dell'ultimo mese.
Attenzione all'avvicinarsi del livello di supporto 14.15, e ad un possibile
rimbalzo da questo livello

6 di 7052 - 11/4/2009 22:41
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
SITUAZIONE GAPS A 3 MESI

Image Hosted by AllFreePortal.com
7 di 7052 - 11/4/2009 22:47
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
10-04-09
ENI: BUSINESS WEEK, L'IMPROBABILE ASCESA DI UNA POTENZA PETROLIFERA

(ASCA) - Roma, 10 aprile 2009
"In Italia l'improbabile ascesa di una potenza petrolifera".
Con questo titolo il Business Week pubblica un profilo dell'Eni, una società che "sta crescendo rapidamente grazie ai legami del suo CEO in Congo, Iraq e in altri paesi politicamente rilevanti".

"Mentre altre compagnie tipicamente si tengono alla larga dagli impianti di energia elettrica, che offrono un ritorno inferiore dell'estrazione del petrolio - sottolinea il settimanale - l'AD Eni Paolo Scaroni ha usato questi progetti per stabilire solidi legami con Paesi dove la compagnia opera. Il fatto è che il petrolio è loro, dice Scaroni, 62 anni. Se vieni considerato un partner allora ti è consentito di utilizzare il loro olio; altrimenti sei tagliato fuori".

Secondo Business Week, in Congo e in altri Paesi del mondo "la strategia di Scaroni sta dando i suoi frutti. Mentre gran parte delle oil major hanno visto calare la propria produzione di olio e gas lo scorso anno, la produzione Eni è salita del 3,5%, a circa 1,8 milioni di barili al giorno".
8 di 7052 - 13/4/2009 13:36
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
2009-04-13 12:59
Greggio: Mare del Nord in crisi
Il calo dei prezzi frena attivita' di esplorazione

(ANSA) - ROMA, 13 APRILE 2009
Crisi e prezzi in ribasso del petrolio provocano una contrazione delle attività di esplorazione nel Mare del Nord. Secondo un rapporto di Deloitte l'avvio di pozzi di esplorazione è crollato del 78% nei primi tre mesi del 2009. La minore domanda dovuta alla crisi economica infatti ha fatto crollare negli ultimi mesi del 65% le quotazioni del greggio che viaggiano ora intorno ai 51 dollari al barile contro il massimo di 147,2 dollari segnato nel luglio scorso.
9 di 7052 - 14/4/2009 11:13
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Il prezzo del petrolio continua la sua discesa, ma il titolo ha reagito benissimo sul supporto dei 14,50. Adesso bisogna consolidare sopra i 14,70 e vincere la resistenza a 14,90 con obiettivo prima a 15,10 poi a 15,30.
10 di 7052 - 14/4/2009 13:35
Caligola N° messaggi: 24003 - Iscritto da: 01/11/2006
perchè non va l' ENI ? ha finito la benzina ?
11 di 7052 - 14/4/2009 13:40
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Bella questa Caligola.
Comunque visto lo schifo che sta facendo il petrolio, sembra che il titolo si stia comportando anche egregiamente. Certo fa incazzare vedere l'ENI fermo a zero e l'indice volare a +2,50.
12 di 7052 - 14/4/2009 13:52
Caligola N° messaggi: 24003 - Iscritto da: 01/11/2006
Quotando: DerpasBella questa Caligola.
Comunque visto lo schifo che sta facendo il petrolio, sembra che il titolo si stia comportando anche egregiamente. Certo fa incazzare vedere l'ENI fermo a zero e l'indice volare a +2,50.



per questo non bisogna metter tutte le uova nello stesso paniere ma diversificare su almeno 3 titoli di diversi settori . se uno non va andran meglio gli altri ma ci vogliono anche più soldi oppure comprare poco di ogniuno e così si guadagna meno ma si rischia meno .
13 di 7052 - 14/4/2009 13:53
delbenrenzo N° messaggi: 16555 - Iscritto da: 24/3/2007
E xchè Saipem và meglio tra poco lo raggiunge????
14 di 7052 - 14/4/2009 14:00
Caligola N° messaggi: 24003 - Iscritto da: 01/11/2006
Quotando: delbenrenzoE xchè Saipem và meglio tra poco lo raggiunge????



perchè Saipem aveva perso più di ENI durante il ribasso e ora sta recuperando più velocemente .
15 di 7052 - 14/4/2009 14:01
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Il mondo è bello perchè si può variare e non tutti sono fatti della stessa pasta, altrimenti........... che schifo sarebbe la vita.
Quanto a Saipem, fai molta attenzione. Oggi si ride ma quando vuole ti fa anche piangere bene.
16 di 7052 - 14/4/2009 14:03
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Quotando: Caligola
Quotando: delbenrenzoE xchè Saipem và meglio tra poco lo raggiunge????



perchè Saipem aveva perso più di ENI durante il ribasso e ora sta recuperando più velocemente .



Quindi ENI per non essere raggiunta da Saipem dovrà anche lei recuperare?
17 di 7052 - 14/4/2009 14:12
ninicap N° messaggi: 3710 - Iscritto da: 02/5/2007
adesso qualcosa si muove,sarebbe anche ora,visto che è rimasta indietro.
18 di 7052 - 14/4/2009 14:15
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Tranquillo Nini Eni è un titolo serio, arriveranno anche le soddisfazioni.
19 di 7052 - 14/4/2009 16:52
Derpas N° messaggi: 4824 - Iscritto da: 16/10/2008
Questa ENI sta diventando peggio di ENEL
20 di 7052 - 14/4/2009 17:08
ninicap N° messaggi: 3710 - Iscritto da: 02/5/2007
qui però non c'è un adc vero...(ce l'ho ma non la seguo..)
7052 Commenti
1     ... 
Titoli Discussi
ENI 13.76 0.2%
FTSEMIB 22,189 0.4%
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P:42 V: D:20171120 21:08:39