Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

Juve 33 (JUVE)

- 10/8/2015 13:15
duca minimo N° messaggi: 38149 - Iscritto da: 29/8/2006
Grafico Intraday: Juventus FcGrafico Storico: Juventus Fc
Grafico IntradayGrafico Storico

 

Ormai conoscete la mia scaramanzia: mentre aspettiamo il bilancio ufficiale cambiamo forum-. Là dentro c'ha fatto la macumba Muntari .



Lista Commenti
5467 Commenti
   4   ... 
61 di 5467 - 03/9/2015 09:35
balzao N° messaggi: 221 - Iscritto da: 23/9/2009
11 SETTEMBRE CDA BILANCIO
62 di 5467 - 03/9/2015 11:18
balzao N° messaggi: 221 - Iscritto da: 23/9/2009
Juventus FC: la previsione di chiusura 2014/15 in base ai dati della controllante EXOR

Il Consiglio di Amministrazione di EXOR, in data 28/08/2015, ha approvato i risultati del 1° semestre 2015. Poiché EXOR controlla il 63,77% del capitale sociale di Juventus Football Club ed è una società quotata in borsa, pubblica le sue relazioni finanziarie e fornisce anche i dati contabili Juventus Football Club SpA. In particolare nell’ultima relazione semestrale vengono forniti anche i dati relativi al primo semestre dell’anno solare della Juventus, con la precisazione che l’esercizio sociale di Juventus non coincide con l’anno solare, ma copre il periodo 1° luglio – 30 giugno, che coincide con quello di svolgimento della stagione sportiva. Pertanto, nella Relazione Semestrale di EXOR sono esposti i dati relativi alla situazione contabile per il periodo 1 gennaio – 30 giugno 2015 predisposta da Juventus F.C. ai fini della redazione del bilancio consolidato abbreviato del Gruppo EXOR al 30 giugno 2015.

Al 30.06.2015, nell’attivo dello stato patrimoniale di EXOR la partecipazione in Juventus Football Club è valutata con il metodo del patrimonio netto per l’importo di € 29,2 milioni.

I crediti finanziari correnti di EXOR comprendono principalmente l’utilizzo di € 38 milioni del finanziamento concesso da EXOR stessa alla Juventus, con scadenza 31 dicembre 2015

Infatti, a favore della controllata Juventus Football Club, nel gennaio 2015 EXOR ha approvato l’apertura di una linea di credito di massimi € 50 milioni con decorrenza dal 1° febbraio 2015 e scadenza il 31 dicembre 2015, ad un tasso di interesse pari all’Euribor ad un mese maggiorato di uno spread del 2%.

In base a quanto scritto dagli Amministratori di EXOR, tale operazione “ha permesso a EXOR di investire parte della sua liquidità a breve termine con una remunerazione interessante”.

I dati economici di Juventus Football Club

Poiché la situazione contabile della Juventus, pubblicata da EXOR, è redatta prima della chiusura della campagna trasferimenti estiva e poiché nel bilancio di Juventus vengono incluse le valutazioni degli effetti negativi derivanti dalle operazioni della Campagna Trasferimenti calciatori, non è escluso che nella prosecuzione del mercato estivo possano essere realizzate ulteriori operazioni, come per esempio la risoluzione di Llorente, i cui eventuali effetti, se negativi e significativi, potrebbero comportare la necessità di effettuare ulteriori svalutazioni e/o accantonamenti da parte di Juventus Football Club, in applicazione dei principi contabili di riferimento, per la redazione del Bilancio al 2014/2015. In effetti il dato definitivo 2013/14 è di pochissimo diverso da quello risultante dalla situazione contabile pubblicata da EXOR.

Con l’aggregazione dei dati relativi al secondo semestre solare 2014 e al primo semestre solare 2015, pubblicati da EXOR, è possibile ottenere la situazione contabile aggregata di Juventus FC SpA relativa all’esercizio 2014/15.

Juventus 2014 2015 - 01 CE

I Ricavi operativi ammontano a 348,2 milioni di Euro ed evidenziano un incremento di 32,9 milioni di Euro, pari al 10,4%. Stimando i Proventi da gestione diritti calciatori per un importo pari a 22 milioni di Euro, è possibile con certezza affermare che la Juventus nel 2014/15 ha superato per la prima volta nella sua storia la soglia di un fatturato netto di 300 milioni di Euro, precisamente 326 milioni di Euro.

I Costi per servizi dovrebbero ammontare a circa 46,2 milioni di Euro ed evidenziano un decremento di 1,72 milioni di Euro, pari al 3,6%,

Il costo del Personale Tesserato dovrebbe ammontare a circa 178,8 milioni di Euro ed evidenzia un incremento di 10,92 milioni di Euro, pari al 6,5%.

Il costo del Personale non tesserato dovrebbe ammontare a circa 19,6 milioni di Euro ed evidenziare un incremento di -3,36 milioni di Euro, pari al 20,7%

Gli Altri costi operativi dovrebbero essere pari a 19,2 milioni di Euro ed evidenzierebbero un incremento di 4,9 milioni di Euro, pari al 34,7%.

Il totale dei Costi operativi risulterebbe pari a 263,8 milioni di Euro e mostra un incremento di 17,5 milioni di Euro, pari al 7,1%.

Il totale degli Ammortamenti, Svalutazioni e altri accantonamenti risulterebbe pari a circa 63,4 milioni di Euro ed evidenzia un incremento di 3,7 milioni di Euro, pari al 6,2%

Il Risultato operativo è positivo e dovrebbe ammontare a circa 21 milioni di Euro. L’incremento evidenziato è di 11,7 milioni di Euro.

La Gestione Finanziaria è negativa per circa 8,4 milioni di Euro ed evidenzia un miglioramento di 0,3 milioni di Euro, pari al 2,9%.

Le Imposte dovrebbero ammontare a circa 9,1 milioni di Euro ed evidenziano un incremento di 2,15 milioni di Euro, pari al 31,2%.

Il Risultato netto è positivo e dovrebbe ammontare a circa 3,5 milioni di Euro. Lo stesso risulterebbe in aumento di 9,80 milioni di Euro, parial 155,6%

Quanto esposto è stato dedotto da quanto scritto e pubblicato nella Relazione semestrale 2015 e nella Relazione Finanziaria annuale 2014, che in sintesi si riporta di seguito.

I dati del I Semestre 2015 (II semestre 2014/15)

Juventus 2014 2015 - 02 Ricavi 1o sem

In sintesi, nel I semestre dell’anno 2015 (1 gennaio – 30 giugno 2015), rispetto all’analogo periodo precedente, i dati mostrano un utile netto del periodo, pari a € 10,2 milioni, che migliora di € 21,3 milioni la perdita di € 11,1 milioni, precedente. Infatti, i ricavi risultano aumentati per € 31,9 milioni, tuttavia, anche i costi operativi sono aumentati a seguito di maggiori costi per il personale tesserato per € 7 milioni e non tesserato per € 1,9 milioni, nonché da altre variazioni nette negative per € 1,7 milioni. Queste ultime includono principalmente maggiori altri oneri per € 1,5 milioni, maggiori ammortamenti per € 1,1 milioni, maggiori oneri da gestione diritti calciatori per € 1 milione, maggiori costi per servizi esterni per € 0,9 milioni e maggiori imposte sul reddito per circa € 0,8 milioni. A compensazione figurano maggiori ricavi non ricorrenti per € 1,8 milioni, rilasci di fondi per € 1 milione e minori oneri finanziari netti per € 0,9 milioni.

I dati del II Semestre 2014 (I semestre 2014/15)

Juventus 2014 2015 - 03 Ricavi 2o sem

In sintesi, nel II semestre dell’anno 2014 (1 luglio – 31 dicembre 2014), rispetto all’analogo periodo precedente, i dati mostrano una perdita di € 6,7 milioni, che peggiora di € 11,5 milioni l’utile di € 4,8 milioni, precedente. Infatti, si è registrata una diminuzione dei proventi da gestione diritti calciatori per € 6,7 milioni. Risultavano aumentati gli oneri da gestione diritti calciatori per € 2,3 milioni e il costo del personale tesserato e non tesserato per € 5,4 milioni. Inoltre, figuravano maggiori ammortamenti diritti calciatori per € 4,5 milioni, parzialmente compensati da altre variazioni nette positive per € 7,4 milioni. Tali variazioni riguardavano principalmente l’incremento dei ricavi per diritti radiotelevisivi e proventi media per € 4,8 milioni, maggiori altri ricavi per € 2,4 milioni, minori accantonamenti al netto dei rilasci di fondi per € 0,6 milioni, minori imposte sul reddito per € 1,4 milioni, minori oneri finanziari netti € 0,6 milioni, nonché minori costi per servizi esterni per € 2,6 milioni.

Tra i fatti di rilievo del primo semestre 2015 vengono menzionate le operazioni perfezionate nella seconda fase della Campagna Trasferimenti 2014/2015, che hanno comportato complessivamente un aumento netto del capitale investito pari a € 9 milioni derivante da acquisizioni per € 21,4 milioni e da cessioni per un valore contabile netto di € 12,4 milioni.

Le cessioni hanno generato plusvalenze nette pari a € 15 milioni. Tali plusvalenze riguardano Domenico Berardi per € 6,6 milioni, Luca Castiglia per € 1,3 milioni e Manolo Gabbiadini per € 1,2 milioni. Invero nel comunicato relativo alla risoluzione della compartecipazione di Berardi si parlava di effetto economico positivo per 7,3 milioni. Inoltre, sempre nella relazione semestrale EXOR, viene evidenziato che nel gennaio 2015 è stato rinnovato il contratto di prestazione sportiva del calciatore Stephan Lichtsteiner fino al 30 giugno 2017.

Per quanto riguarda il Progetto Continassa, è stata avviata l’operatività del fondo immobiliare “J Village”, da parte di Accademia SGR S.p.A., Società di Gestione del Risparmio controllata da Banca del Sempione S.A.. Nella sostanza il Fondo Immobiliare “J Village” svilupperà il progetto Continassa.

Nella Relazione semestrale di EXOR è scritto che Accademia SGR ha raccolto gli impegni di investimento di vari sottoscrittori per complessivi € 53,8 milioni, e ha trovato le fonti di finanziamento esterno siglando l’accordo vincolante con gli istituti finanziatori del Fondo J Village, UBI Banca S.c.p.A. e Unicredit S.p.A., per complessivi massimi € 64,5 milioni.

Juventus ha apportato al Fondo J Village la titolarità dei diritti di superficie su un’area di circa 148.700 metri quadrati e dei relativi diritti edificatori per 34.830 metri quadrati di SLP (Superficie Lorda di Pavimento) per un controvalore complessivo di € 24,1 milioni, determinato in base alla relazione di stima redatta da un esperto indipendente. Quanto descritto sopra genererà nel 2015/16 un provento netto di circa € 10 milioni, Juventus ha ricevuto quote del Fondo J Village del valore di € 24,1 milioni.

La Città di Torino ha già rilasciato i permessi a costruire e il programma dei lavori prevede la consegna di tutte le opere entro l’inizio dell’estate del 2017.

Per quanto riguarda il rapporto con adidas, si è optato per la gestione diretta delle attività dilicensing e merchandising. Per tale motivo, Juventus ha avviato gli opportuni progetti interni a livello organizzativo e gestionale.

La Campagna Trasferimenti relativa alla stagione sportiva 2015/2016 ha visto da un lato l’acquisizione di calciatori come Paulo Dybala (Palermo); Mario Mandžukić (l’Atlético Madrid); Simone Zaza (Sassuolo).

E dall’altro lato le cessioni di Angelo Ogbonna (West Ham); Arthuro Vidal (Bayern München). Inoltre è stato esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione di Roberto Pereyra.

Sono stati conclusi degli accordi con il Boca Juniors per la cessione a titolo definitivo di Carlos Alberto Tévez, e per l’acquisizione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, di Guido Nahuel Vadala e per l’acquisizione dei diritti di opzione per l’acquisizione di Rodrigo Betancur Colman, Franco Sebástian Cristaldo, e Adrián Andrés Cubas.

Il Patrimonio Netto

Il Patrimonio Netto risulta positivo per 45,8 milioni di Euro e rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente è in aumento di 10,3 milioni di Euro.

L’indebitamento Finanziario Netto

L’indebitamento Finanziario Netto, rispetto all’analogo periodo dell’esercizio precedente, si è ridotto da 224 milioni di Euro a 188,9 milioni di Euro.

Conclusioni

In base a quanto scritto dagli Amministratori di EXOR, “coerentemente con gli esercizi precedenti, la gestione di Juventus continuerà ad essere focalizzata sull’obiettivo di consolidare l’equilibrio economico finanziario”. L’approvazione del bilancio 2014/2015 è prevista per l’11 settembre 2015.

Per il 2015/16, è bene ricordare che sono previste plusvalenze record (Vidal), 10 milioni di Euro per l’operazione Continassa, e i ricavi commerciali dei nuovi contratti adidas e JEEP.



Juventus FC: la previsione di chiusura 2014/15 in base ai dati della controllante EXOR
63 di 5467 - 09/9/2015 07:42
vipex N° messaggi: 9881 - Iscritto da: 10/2/2013
Quotando: balzao - Post #61 - 03/Sep/2015 07:3511 SETTEMBRE CDA BILANCIO

Sono molto curioso.....
64 di 5467 - 09/9/2015 07:43
vipex N° messaggi: 9881 - Iscritto da: 10/2/2013
Juventus: A.Agnelli confermato in Board Eca, entra in Esecutivo Uefa. Fonte: MF Dow Jones (Italiano) Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e' stato confermato nel Board della European Club Association (Eca) per il periodo 2015-2017. Lo si apprende da una nota, dove si legge che Agnelli, insieme a Karl-Heinz Rummenigge (Bayern Monaco), confermato presidente del Board, e' stato inoltre nominato quale rappresentante dell'Eca nel Comitato Esecutivo della Uefa. L'Eca rappresenta complessivamente 220 club europei.
65 di 5467 - 15/9/2015 12:49
ANDRY87 N° messaggi: 19 - Iscritto da: 10/9/2009
Quotando: vipex - Post #63 - 09/Sep/2015 05:42
Quotando: balzao - Post #61 - 03/Sep/2015 07:3511 SETTEMBRE CDA BILANCIO

Sono molto curioso.....

Ma nessuno commenta?! Avete rinunciato?
66 di 5467 - 15/9/2015 15:25
SILVIETTINA N° messaggi: 12487 - Iscritto da: 28/6/2007
...cosa c'è da commentare forse la conferma di Andrea Agnelli all'ECA tutti oggi pensano alla partita di champion una débâcle con gli inglesi influirebbe sicuramente in modo deleterio(vedi Roma Bayer) una sconfitta dignitosa oppure un pareggio o addirittura una vittoria ci rilancerebbe,cmq vada a questi prezzi il titolo è BUY e ForzaJuveheheheheheheheh
67 di 5467 - 15/9/2015 17:50
ANDRY87 N° messaggi: 19 - Iscritto da: 10/9/2009
Quotando: silviettina - Post #66 - 15/Sep/2015 13:25...cosa c'è da commentare forse la conferma di Andrea Agnelli all'ECA tutti oggi pensano alla partita di champion una débâcle con gli inglesi influirebbe sicuramente in modo deleterio(vedi Roma Bayer) una sconfitta dignitosa oppure un pareggio o addirittura una vittoria ci rilancerebbe,cmq vada a questi prezzi il titolo è BUY e ForzaJuveheheheheheheheh

Infatti sono scemo io a pensare e credere che dopo un bilancio in utile dopo 6 anni, ricavi in aumento a/a sarebbe dovuta salire e avvicinarsi al tp di 0,34...giustamente è più importante se la Juve ha 1 punto dopo 3gg...sarò matto io bah...
68 di 5467 - 15/9/2015 18:34
Killermoney79 N° messaggi: 189 - Iscritto da: 30/10/2014
Questo titolo non segue nè le performance in campo nè la situazione di bilancio. Questo titolo dipende da Exor che per logiche a noi sconosciute lo mantiene a questi livelli. Andrà a 50 cent? A 24? A 22? Decide Exor. Per quanto tempo a 25 cent? Decide Exor.
69 di 5467 - 15/9/2015 19:55
ANDRY87 N° messaggi: 19 - Iscritto da: 10/9/2009
Quotando: killermoney79 - Post #68 - 15/Sep/2015 16:34Questo titolo non segue nè le performance in campo nè la situazione di bilancio. Questo titolo dipende da Exor che per logiche a noi sconosciute lo mantiene a questi livelli. Andrà a 50 cent? A 24? A 22? Decide Exor. Per quanto tempo a 25 cent? Decide Exor.

Ok ma nemmeno a dire che EXOR va male, dovrebbe solo salire ...comunque preferisco la tua risposta precisa e concisa!non fa una piega!wink non ci resta che aspettare il fato...
70 di 5467 - 16/9/2015 13:21
atitlannl N° messaggi: 12 - Iscritto da: 16/9/2015
Juventus : comparison tot Manchester United

www.beurszout.nl
juve03.jpg
www.beurszout.nl
71 di 5467 - 16/9/2015 13:22
atitlannl N° messaggi: 12 - Iscritto da: 16/9/2015
progress



juve01.jpg
http://www.beurszout.nl
72 di 5467 - 16/9/2015 19:15
sbirulino55 N° messaggi: 2781 - Iscritto da: 21/8/2015
I "progressi" sono dovuti a "fattori straordinari" che forse solo l'hanno prossimo si ripeteranno. Mi riferisco alle mega plusvalenze. Quest'anno Vidal, il prossimo forse Pogba (plus da oltre 100ml). Il bilancio migliora, nel breve, ma dopo? Con quello che hanno pagato adesso i giocatori o riescono a rivenderli ai prezzi di Pogba oppure il bilancio.....
73 di 5467 - 16/9/2015 20:15
mago_Oronzo N° messaggi: 300 - Iscritto da: 22/6/2014
comunque sia forza juve
74 di 5467 - 17/9/2015 10:15
atitlannl N° messaggi: 12 - Iscritto da: 16/9/2015
Only Agnelli himself can be the big manipulator of Juventus share!!

Dumping it down and down all the time .. and valuation against peers in this process got sicker and sicker

It seems very much that all other shareholders are on purpose are robbed here by Agnelli.

Highly criminal what is going on at borsa Milano.
75 di 5467 - 17/9/2015 10:19
atitlannl N° messaggi: 12 - Iscritto da: 16/9/2015
and valuation ist just BY FAR to abnormal






juve04.jpg
http://www.beurszout.nl/
76 di 5467 - 17/9/2015 21:57
SILVIETTINA N° messaggi: 12487 - Iscritto da: 28/6/2007
Juve addio: se ne va Calvo, il capo del marketing. Passa al Barcellona. Ecco perché
L'ex direttore commerciale Francesco Calvo lascia la Juventus per il Barcellona
Mercoledì, 16 settembre 2015 - 17:39:00

Che succede alla società Juventus? Al di là dell'ottima performance con il Manchester United in Champions che controbilancia in campo la debola partenza della reginetta del calcio italiano, una partenza illustre ha scosso i ranghi societari a livello dirigenziale.


Dopo un rapporto di lunga data con il presidente Andrea Agnelli, il direttore commerciale Francesco Calvo ha fatto le valigie per passare al Barcellona, sempre nel gotha del calcio europeo. Un addio, che secondo le indiscrezioni, potrebbe legarsi a un possibile prossimo allontanamento, scrive il Fatto Quotidiano, dello stesso Agnelli.

Il motivo? Pare che al cugino di Andrea, John Elkann, presidente di Exor, la holding finanziaria di famiglia che controlla tutta la ragnatela degli affari degli Agnelli, non convinca l'andamento del business della Vecchia Signora (debito, fatturato e utili) che anche se quest'anno è finalmente tornato in nero dopo anni di segno meno, i profitti potrebbero tornare presto a ridimensionarsi....
77 di 5467 - 17/9/2015 22:04
SILVIETTINA N° messaggi: 12487 - Iscritto da: 28/6/2007
LA ROVINA DEL TITOLO JUVE!!!...è lui,con quella faccia da ebete non ci si si poteva attendere nulla di buono per gli azionisti comincio a credere al delisting
exor-elkann-ansa-kmoE--258x258@IlSole24O
78 di 5467 - 17/9/2015 22:44
vipex N° messaggi: 9881 - Iscritto da: 10/2/2013
""Che succede alla società Juventus? Al di là dell'ottima performance con il Manchester United in Champions che controbilancia in campo la debola partenza della reginetta del calcio italiano, una partenza illustre ha scosso i ranghi societari a livello dirigenziale""
79 di 5467 - 17/9/2015 22:46
vipex N° messaggi: 9881 - Iscritto da: 10/2/2013
Forse intendevi dire "Manchester City"
80 di 5467 - 22/9/2015 12:32
atitlannl N° messaggi: 12 - Iscritto da: 16/9/2015
This one big manipulating adress seems never to stop.


8812118.jpg
5467 Commenti
   4   ... 
Titoli Discussi
BIT:JUVE 1.42 0.8%
Juventus Fc
Juventus Fc
Juventus Fc
Indici Internazionali
Australia 0.5%
Brazil -0.1%
Canada -0.1%
France 0.6%
Germany 0.2%
Greece 0.1%
Holland 0.2%
Italy 0.6%
Portugal -0.3%
US (DowJones) 0.1%
US (NASDAQ) -0.1%
United Kingdom 0.3%
Rialzo (%)
BIT:CIRC 3.00 9.5%
BIT:OVS 1.82 6.4%
BIT:GRAL 3.90 5.4%
BIT:MAPS 3.69 5.3%
BIT:CULT 2.70 4.7%
BIT:ECNL 7.32 4.4%
BIT:BPE 3.67 4.3%
BIT:INC 0.02 4.2%
BIT:CBK 5.77 3.9%
BIT:DIB 9.71 3.9%
La tua Cronologia
BIT
JUVE
Juventus F..
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20190919 09:41:26