Partenza in rosso per le borse europee con il Ftse Mib che ora cede lo 0,95%. Focus sulle decisioni di ieri della Federal Reserve.

La Fed, in dettaglio, ha alzato ancora una volta i tassi di interesse di 75 bps, accennando da un lato a un possibile rallentamento del ritmo degli aumenti, e indicando allo stesso tempo di avere ancora del lavoro da fare nella sua lotta contro l'inflazione.

A Milano domina il segno meno. Male soprattutto Saipem (-3,47%), Pirelli (-2,58%) e Campari (-2,12%). In rosso anche Stellantis (-1,88%) nonostante ricavi oltre le attese degli analisti. In salita invece Tim (+1,23%) e Unicredit (+0,11%).

Su Egm non riesce ad aprire Visibilia E. (-20,56% teorico).

fus

marco.fusi@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

November 03, 2022 04:42 ET (08:42 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Davide Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Dic 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di Davide Campari
Grafico Azioni Davide Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Gen 2022 a Gen 2023 Clicca qui per i Grafici di Davide Campari