La controllata di Maire T., Tecnimont, si è aggiudicata un contratto Epc dalla Direction Centrale Engineering & Project Management di Sonatrach per la realizzazione di un impianto di estrazione Gpl all'interno del complesso di trattamento già esistente di Rhourde El Baguel, nel nord-est dell'Algeria.

Il valore complessivo del contratto è di 380 milioni usd. Lo scopo del progetto, si legge in una nota, comprende la realizzazione di un nuovo impianto di estrazione Gpl con una capacità di processo pari a 10 milioni di metri cubi al giorno di gas associato proveniente dal complesso esistente. Il completamento dell'impianto è previsto entro 36 mesi dalla data di entrata in vigore del contratto.

Il Gpl è una miscela di liquido pressurizzato di propano e butano, utilizzato principalmente come combustibile per il riscaldamento e gli elettrodomestici da cucina, nonché come carburante per i veicoli.

Alessandro Bernini, ad del gruppo Maire Tecnimont, ha commentato: "Siamo orgogliosi di consolidare il nostro track-record con Sonatrach anche in considerazione del rapporto strategico tra i nostri due Paesi nell'attuale scenario energetico globale. Questo traguardo rafforza ulteriormente la nostra presenza nel mercato algerino e nel segmento della gas monetization dove il nostro gruppo ha consolidato una solida esperienza in altri Paesi del Medio Oriente e del Nord Africa".

com/cce

MF-DJ NEWS

2711:45 ott 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

October 27, 2022 05:46 ET (09:46 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Maire Tecnimont (BIT:MT)
Storico
Da Gen 2023 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Maire Tecnimont
Grafico Azioni Maire Tecnimont (BIT:MT)
Storico
Da Feb 2022 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Maire Tecnimont