Le principali piazze europee trattano sotto la parità dopo i primi scambi (Milano -0,8%, Parigi -0,83%, Francoforte -0,87%, Londra -1,11%) in scia alle persistenti incertezze sulla crescita economica e sulle ulteriori misure di stimolo, in attesa della riunione della Bce.

A piazza Affari in calo gli industriali: B.Unicem -2,84%, Cnh I. -1,61%, Pirelli -1,25%, Stellantis -1,25%, Leonardo Spa -1,3%, Stm -1,13%.

In flessione anche il settore bancario con Unicredit (-1,24%), Mediobanca (-1,07%), Bper (-0,83%), Intesa Sanpaolo (-0,66%) e Banco Bpm (-0,7%).

Nel resto del listino brilla Tod'S (+3,22%) dopo la pubblicazione dei conti in deciso miglioramento. Nei primi sei mesi dell'anno, il gruppo ha riportato una perdita netta del gruppo pari a 20,7 milioni di euro, rispetto al rosso di 80,6 milioni del primo semestre 2020.

In deciso rialzo anche Piovan (+5,70%) che ha chiuso il primo semestre 2021 con ricavi consolidati pari a 145,9 milioni, (in forte crescita rispetto ai 102,6 al 30 giugno 2020).

Sull'Aim bene Fervi (+2,26%) che prosegue i forti guadagni della vigilia (+12,71%) innescati dalla notizia che la societá ha acquisito, attraverso l'azienda neo costituita controllata al 100% Sviluppo Industriale, il 100% delle quote della societá Rivit S.r.l. con sede a Ozzano dell'Emilia; da segnalare che è giá prevista la fusione inversa delle due societá a seguito della quale Fervi deterrá direttamente il 100% del capitale Rivit.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

September 09, 2021 03:15 ET (07:15 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Piovan (BIT:PVN)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Piovan
Grafico Azioni Piovan (BIT:PVN)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Piovan