Piazza Affari prosegue in rosso anche dopo l'avvio, in deciso calo, di Wall Street con il Dow Jones che ora cede l'1,46% e il Nasdaq 100 l'1,69%.

A Milano il Ftse Mib ora perde lo 0,86%. Sul fronte macro da segnalare che l'indice Empire State Manufacturing elaborato dalla Fed

di New York si è attestato a -0,7 punti a gennaio da quota 31,9 di

dicembre. Il dato ha deluso nettamente il consenso degli economisti a 27,5 punti.

Sul paniere principale ancora in salita Eni (+0,59%) e Tenaris (+2,38%) mentre perde terreno Saipem (-1,96%).

Nel comparto bancario in evidenza Unicredit (+0,69%) mentre prevale il segno meno sugli altri istituti di credito: Banco Bpm -1,23%, Bper -0,08%, Mediobanca -0,91%, Intesa Sanpaolo -0,23%.

Segno più infine anche su Leonardo (+0,38%) e Italgas (+0,07%).

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

January 18, 2022 09:47 ET (14:47 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Tenaris
Grafico Azioni Tenaris (BIT:TEN)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Tenaris