"Gli investimenti nello sviluppo delle reti di trasmissione e nelle fonti di energia rinnovabili, accompagnati da quelli, non meno rilevanti, in accumuli di energia elettrica, sono fondamentali per abilitare la transizione energetica e per renderci indipendenti dal gas importato".

Lo ha detto l'ad di Terna, Stefano Donnarumma, intervenendo al convegno 'MoltoEconomia'. "Terna, coerentemente con il suo ruolo di regista del sistema elettrico nazionale, ha un piano decennale di sviluppo della rete da 18,1 miliardi di euro con investimenti tesi a renderla ancora più efficiente rinforzando, in particolare, le dorsali di trasporto dal Sud al Nord del Paese", ha aggiunto Donnarumma sottolineando che "investimenti che sono destinati ad aumentare e che hanno visto superare il miliardo di euro nei primi nove mesi del 2022, prima volta nella storia del Gruppo".

"Questo piano, inoltre, genererà importanti ricadute economiche e occupazionali: numerosi studi hanno evidenziato come ogni miliardo di euro investito in infrastrutture elettriche ne genera circa tre in termini di Pil, con la creazione di circa mille posti di lavoro", ha concluso.

alu

fine

MF-DJ NEWS

0112:28 dic 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

December 01, 2022 06:30 ET (11:30 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Terna Trasmissione Elett... (BIT:TRN)
Storico
Da Gen 2023 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Terna Trasmissione Elett...
Grafico Azioni Terna Trasmissione Elett... (BIT:TRN)
Storico
Da Feb 2022 a Feb 2023 Clicca qui per i Grafici di Terna Trasmissione Elett...