Visibilia ha approvato il piano industriale 2022-2024 che stima un Ebitda in crescita, da -155 mila euro nel 2022 a 314 mila euro nel 2024.

La societa', spiega una nota, stima un incremento dei ricavi totali pari a 4.314 mila euro nell'esercizio 2024, in crescita di 288 mila euro rispetto al dato dell'esercizio 2022, pari a 4.026 mila euro; una diminuzione del totale dei costi, che si assestano a 3.999 mila euro nel 2024, in calo rispetto al dato registrato nell'esercizio 2022, pari a 4.181 mila euro.

Il Consiglio di Amministrazione ha approvato gli esiti dell'Impairment Test, svolto da Deloitte Financial Advisory S.B. su incarico affidatole dalla società in data 21 febbraio, finalizzato alla verifica di recuperabilità del capitale investito netto, comprensivo dell'avviamento, in accordo con i principi contabili italiani OIC di riferimento e le best practices in materia. La valutazione contenuta nell'Impairment Test si è basata sulla situazione economico-patrimoniale della Società al 30 settembre 2021 nonché sul Business Plan predisposto dal management della Società per il triennio 2022-2024. L'esito dell'Impairment Test ha stimato un valore recuperabile della Società pari a 1.445 mila euro, mentre la considerazione di un tasso di crescita all'interno del calcolo del valore terminale evidenzia un'impairment loss nell'intervallo compreso tra 2.718 mila e 2.888 mila euro. Il consiglio di amministrazione ha deliberato di approvare l'esito dell'Impairment Test individuando in 2,7 mln l'importo dell'impairment loss.

Il board ha provveduto a determinare il valore di liquidazione delle azioni ordinarie da liquidare ai soci recedenti. La relazione illustrativa indica, pertanto, il valore di liquidazione delle azioni della Società, unitamente ad una sintesi dei relativi criteri di valutazione, nonché le modalità e i termini di esercizio del diritto di recesso e il conseguente procedimento di liquidazione delle azioni. i fini della stima del valore di recesso è stato impiegato il metodo finanziario nella sua configurazione Unlevered Discounted Cash Flow (DCF), il quale prevede un approccio sintetico, fondato sulla stima di un unico valore medio-normale e sull'ipotesi della riproducibilità di tale valore su un orizzonte temporale prolungato nel tempo, e un approccio analitico, il quale stima il valore dell'impresa a partire dalla previsione dei flussi di cassa puntuali in ogni esercizio dell'orizzonte temporale di proiezione esplicita dei valori. Il consiglio ha ritenuto di identificare in 1,46 euro zione il valore unitario di liquidazione delle azioni ordinarie della Società ai fini del recesso, valore determinato come media tra le valutazioni, sintetica ed analitica, derivante dalle prospettive reddituali.

Il consiglio di amministrazione ha preso atto dei pareri rilasciati dalla Società di revisione BDO Italia e dal collegio sindacale ed ha approvato la relazione illustrativa, ritenendo congruo il valore di 1,46 euro per azione.

com/lab

MF-DJ NEWS

1008:19 mag 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

May 10, 2022 02:20 ET (06:20 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Visibilia Editore (BIT:VE)
Storico
Da Set 2022 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Visibilia Editore
Grafico Azioni Visibilia Editore (BIT:VE)
Storico
Da Ott 2021 a Ott 2022 Clicca qui per i Grafici di Visibilia Editore