Le principali piazze europee proseguono la seduta positive (Milano +1,08%, Parigi +1,67%, Francoforte +1,17%, Londra +0,64%), dopo l'apertura in progresso di Wall Street.

Il Dow Jones segna +1,24%, con gli investitori che restano focalizzati sul piano di stimoli fiscali, in attesa poi dei conti di Amazon e della controllante di Google Alphabet.

Un gruppo di senatori repubblicani statunitensi ha delineato la propria proposta sugli stimoli contro il coronavirus da circa 618 miliardi di dollari, che include un nuovo round di pagamenti diretti da 1.000 dollari per molti americani, al presidente statunitense, Joe Biden, mentre i democratici hanno iniziato un processo che consentirebbe loro di approvare il piano da 1.900 miliardi di dollari senza il sostegno dei repubblicani.

A piazza Affari, proseguono i forti guadagni per Cnh I. (+5,09%), Pirelli (+2,62%), Stellantis (+2,65%), B.Unicem +0,85%, Leonardo Spa (+1,43%), Prysmian (+0,92%).

Occhi puntati su Ferrari (-0,82%), dopo i conti del quarto trimestre e la guidance 2021.

"Abbiamo registrato una forte raccolta di ordini dall'estate 2020 alimentata dalla ripresa delle attivitá commerciali e dalle presentazioni di nuovi prodotti. Di conseguenza, su base annuale, siamo rimasti molto in linea con il 2019, nonostante un contesto molto diverso. E la tendenza è continuata a gennaio. Il portafoglio ordini è a livelli record, in crescita del 22% rispetto allo scorso anno e copre l'intero 2021 e oltre. Se dovessimo scartare l'effetto della produzione persa a causa del Covid-19, aumenteremmo di quasi il 10%", ha affermato il cfo di Ferrari, Antonio Picca Piccon, intervenendo in conference call.

Sull'Aim, in luce Sourcesense (+3,17%), che ha firmato con una multinazionale leader nella Grande Distribuzione un contratto del valore di poco superiore ai 300.000 euro per la fornitura di una piattaforma cloud ad alta affidabilitá e scalabilitá, erogata in modalitá SaaS (Software as a Service), che servirá come supporto allo sviluppo della rete distributiva e alla gestione delle infrastrutture delle filiali.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

February 02, 2021 10:05 ET (15:05 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.