Le principali piazze europee in deciso progresso (Ftse Mib +5,63%, Cac 40 +8,01%, Dax +5,92%, Ftse 100 +5,36%), dopo l'apertura in netto rialzo di Wall Street, dove il Dow Jones sale del 4,52%.

A spingere il sentiment del mercato da un lato le novitá riferite da Pfizer e BioNTech sull'efficacia del loro candidato vaccino contro il Covid-19, dall'altro la conferma che Joe Biden ha vinto la corsa alla presidenza degli Stati Uniti.

A piazza Affari, in rally il comparto oil e oil service: Eni +12,84%, Saipem +12,25%, Tenaris +8,42%.

Forti guadagni per gli industriali: Leonardo Spa +14,35%, Pirelli +13,52%, Prysmian +7,25%, Fca +7,24%, Cnh I. +4,63%, Stm +4,55%, Ferrari +2,26%.

In forte rialzo il settore bancario. In particolare Unicredit (+14,46%), Bper (+11,98%), Intesa Sanpaolo (+9,85%), Mediobanca (+8,05%) e Banco Bpm (+7,28%).

In profondo rosso invece Diasorin (-14,31%), che vede forti vendite dopo le novitá riferite da Pfizer e BioNTech sull'efficacia del loro candidato vaccino contro il Covid-19.

Tra le mid cap, in rally Autogrill (+30,91%), che beneficia in modo particolare delle notizie sul candidato vaccino contro il Covid-19 di Pfizer. Seguono Enav (+21,76%), Technogym (+19,45%) e Marr (+16,39%).

Sull'Aim, denaro su Pharmanutra (+2,14%), che ha registrato al 30 settembre un utile netto di 11,4 milioni, in crescita dai 5,8 milioni al 30 settembre 2019.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 09, 2020 10:09 ET (15:09 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Prysmian
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Prysmian