Le principali piazze europee trattano in progresso, con Milano che segna +0,85%, Parigi +1,56%, Francoforte +0,42% e Londra +2,12%.

A piazza Affari, brilla ancora il comparto oil e oil service: Tenaris +5,40%, Saipem +4,14%, Eni +2,56%.

Tra le utility, da notare Italgas (+0,68%): la tender offer dell'azienda si è conclusa con una percentuale di adesione superiore al 58% delle obbligazioni in circolazione in scadenza nel gennaio 2022.

Includendo anche le obbligazioni con scadenza 2024, il riacquisto di titoli ammonta complessivamente a 256 mln di euro nominali circa.

Tra le mid cap, in luce Maire T. (+2,85%), che, attraverso la controllata NextChem, ha concluso oggi un contratto con Essential Energy Usa Corp. di Front-End Engineering Design e congiuntamente un Protocollo di Intesa per la realizzazione di una nuova bioraffineria in Sud America per la produzione di Renewable Diesel. Essential Energy Usa Corp. è uno dei principali produttori di biocarburanti in Sud America.

Sull'Aim, in rally Dominion H. (+7,69%), che ha approvato i risultati del quarto trimestre 2020 relativi alle vendite lorde nei diversi Paesi del gruppo. Le vendite lorde consolidate hanno registrato una crescita del 93% nel trimestre (3,8 milioni di euro) rispetto al quarto trimestre 2019 (2 milioni di euro).

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

February 15, 2021 09:44 ET (14:44 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.