Le principali piazze europee proseguono la seduta poco mosse: Milano +0,05%, Parigi +0,22%, Francoforte +0,16%, Londra -0,15%.

Sul fronte dei dati macro il Pil dell'Eurozona, nella seconda lettura del terzo trimestre, è cresciuto del 2,2% a livello trimestrale e del 3,7% su base annuale, in linea al preliminare e al consenso degli economisti.

Quanto all'Italia da segnalare che l'Istat ha rivisto al rialzo l'incremento tendenziale dell'inflazione di ottobre dal 2,9% stimato al +3% (da +2,5% nel mese precedente).

A piazza Affari in rialzo Tim (+2,16%), Azimut H. (+1,38%) e Interpump (+1,14%).

Occhi puntati sul comparto oil e oil service in scia alle speculazioni secondo cui gli Stati Uniti avrebbero sfruttato la propria riserva strategica di petrolio per ulteriori forniture: Eni +0,7%, Tenaris +0,39%, Saipem -0,33%.

"La ripresa dell'attivitá economica e la carenza di gas naturale hanno fatto precipitare le riserve di petrolio del mondo sviluppato sui minimi dall'inizio del 2015, ma l'aumento dell'offerta di greggio potrebbe presto alleviare tale pressione", ha affermato l'Agenzia internazionale per l'energia nel suo report mensile.

L'Aie prevede che la produzione aumenterá di 1,5 milioni di barili al giorno nel resto del 2021, con Stati Uniti, Arabia Saudita e Russia che rappresentano circa la metá di tale ammontare.

Tra le utility in cali Snam (-0,78% a 4,98 euro) su cui Citi ha ridotto il giudizio da neutral a sell, confermando il prezzo obiettivo a 4,5 euro.

Nel resto del listino da notare Aeffe (+9,6%). Prosegue il rally di Racing Force, uno dei leader mondiali nel settore delle attrezzature per la sicurezza negli sport motoristici, che sale del 27,78% a 5,75 euro nel giorno del debutto sull'EGM.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 16, 2021 05:13 ET (10:13 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Dic 2021 a Gen 2022 Clicca qui per i Grafici di Saipem
Grafico Azioni Saipem (BIT:SPM)
Storico
Da Gen 2021 a Gen 2022 Clicca qui per i Grafici di Saipem