Il Cda di Prysmian ha approvato la lista di candidati alla carica di amministratori da sottoporre alla votazione dell'assemblea che verrà convocata per l'approvazione del Bilancio della società per l'esercizio chiuso al 31 dicembre 2020. Valerio Battista è a.d. e Claudio De Conto presidente. Con tale assemblea scadrà il mandato triennale dell'attuale Consiglio e saranno sottoposte all'esame degli azionisti le eventuali liste di candidati depositate dagli aventi diritto per la nomina dei componenti il Consiglio per il prossimo mandato.

Inoltre, il gruppo ha adottato una nuova struttura organizzativa in linea con le best practice internazionali, con l'obiettivo di rafforzare la focalizzazione sulle opportunità strategiche offerte dalla transizione globale verso economie basate su energia a basse emissioni di carbonio e digitalizzazione.

Il varo della nuova organizzazione segna il completamento con successo dell'integrazione con General Cable, che ha fortemente contribuito ad accelerare la crescita dimensionale e la diversificazione geografica del gruppo.

Al fine di fare leva sulla più ampia presenza geografica e sulla customer proximity, garantendo nel contempo le sinergie di business, Massimo Battaini prende la responsabilità del nuovo ruolo di Chief Operating Officer (COO).

Massimo Battaini, membro del Consiglio di amministrazione e fino ad oggi ceo di Prysmian Group North America, supervisionerà la strategia operativa del gruppo, le performance e i risultati delle Regions, in coordinamento con le tre Divisioni di Business del gruppo.

com/cce

MF-DJ NEWS

0317:22 feb 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

February 03, 2021 11:23 ET (16:23 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.