"La nomina del presidente di Cdp Giovanni Gorno Tempini nel cda di Tim, che apprendiamo oggi dalla stampa, sarebbe una buona notizia. Una volta che Cdp sarà entrata nel board di Tim, come da richiesta del M5S, si dovrà procedere con rapidità alla creazione della società integrata per la fibra ottica".

Lo dichiarano in una nota i deputati M5S delle commissioni Finanze e Trasporti. "Ricordiamo che il memorandum tra Cdp e Tim dell'agosto scorso prevedeva la creazione della società entro il primo trimestre 2021. Il Ministero dell'Economia, detenendo la quota di maggioranza di Cdp, deve indicare al più presto un percorso chiaro e rispettarne i tempi. La rete unica è tra la infrastrutture più importanti per l'Italia di oggi e di domani. Lo Stato dovrà essere l'attore centrale dell'operazione", concludono i deputati.

liv

 

(END) Dow Jones Newswires

February 23, 2021 06:07 ET (11:07 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.