Tps chiude il 2019 con ricavi in crescita del 53% rispetto al 2018, pari a 36,8 mln euro.

Il risultato, spiega una nota, consolida gli effetti delle acquisizioni effettuati a fine 2018 e nel 2019. A parità di perimetro societario, senza quindi il consolidamento di queste operazioni, il Gruppo TPS avrebbe registrato una crescita del volume d'affari di circa il 7% rispetto all'esercizio precedente.

"Il 2019 è stato un anno molto positivo per TPS. Oltre al completamento della riorganizzazione del Gruppo, abbiamo effettuato importanti operazioni straordinarie nel settore dell'ingegneria e della progettazione e in quello delle applicazioni digitali di realtà virtuale e realtà aumentata indirizzate ai servizi tecnici. Pur mantenendo il focus nel settore aeronautico, TPS sta progressivamente diversificando gli ambiti industriali per le attività di progettazione e la tipologia di servizi offerti, allargando le competenze di un Gruppo che è ormai riconosciuto come leader nell'erogazione di prestazioni basate su tecnologie innovative e ad alto valore aggiunto. Tutto questo è reso possibile dalla fiducia che i nostri clienti ci confermano giorno per giorno e dalla straordinaria professionalità e spinta all'innovazione delle persone che lavorano nel nostro Gruppo e che costituiscono il nostro vero asset strategico", ha commentato l'a.d. Alessandro Rosso.

lab

 

(END) Dow Jones Newswires

February 10, 2020 02:14 ET (07:14 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Tps (BIT:TPS)
Storico
Da Ott 2020 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Tps
Grafico Azioni Tps (BIT:TPS)
Storico
Da Nov 2019 a Nov 2020 Clicca qui per i Grafici di Tps