Si è riunita oggi a Roma l'assemblea ordinaria degli Azionisti di Vianini.

L'adunanza, spiega una nota, ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2020. A livello consolidato il Gruppo Vianini ha chiuso l'esercizio con un risultato netto di gruppo positivo per 425 mila euro (2,3 milioni di euro nel 2019). Il margine operativo lordo è stato pari a 4,6 milioni di euro (7,9 milioni di euro nel 2019). La posizione finanziaria netta è negativa per 164,7 milioni di euro (negativa per 169,1 milioni di euro al 31 dicembre 2019). Il Patrimonio netto di gruppo al 31 dicembre 2020 è pari a 109,6 milioni di euro (109,2 milioni di euro al 31 dicembre 2019).

L'assemblea, su proposta del Cda, ha deliberato un dividendo per l'esercizio 2020 pari a 0,06 euro per azione. Il pagamento avverrà il 26 maggio con data 24 maggio per lo stacco della cedola n. 20 e con record date alla data del 25 maggio.

L'adunanza, infine, ha approvato la prima sezione della Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti predisposta dal Cda ed espresso parere favorevole in merito alla seconda sezione della medesima relazione.

com/cce

MF-DJ NEWS

2017:48 apr 2021

 

(END) Dow Jones Newswires

April 20, 2021 11:50 ET (15:50 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.