Lista Discussioni

Crea Discussione

Aggiorna

Utenti Filtrati

Utenti Bannati

Notifiche

Mio Profilo

Cerca

I Tre Moschettieri Del Popolo (MED)

- Modificato il 08/1/2018 12:06
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Grafico Intraday: MediolanumGrafico Storico: Mediolanum
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Generali AssGrafico Storico: Generali Ass
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Ubi BancaGrafico Storico: Ubi Banca
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: UnipolGrafico Storico: Unipol
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: AzimutGrafico Storico: Azimut
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: UnipolsaiGrafico Storico: Unipolsai
Grafico IntradayGrafico Storico
Grafico Intraday: Banco BpmGrafico Storico: Banco Bpm
Grafico IntradayGrafico Storico

  la mente che si apre ad una nuova idea,non torna mai a quella precedente

















Lista Commenti
776 Commenti
 ...   34   ... 
661 di 776 - 16/1/2015 10:06
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
CFO SIM ha annunciato l'acquisizione del 100% del capitale di UBI Gestioni Fiduciarie SIM, espandendo ulteriormente il suo posizionamento sul mercato italiano nel settore delle fiduciarie di gestione. Entrando a far parte del Gruppo CFO, UBI Gestioni Fiduciarie SIM ha modificato la propria denominazione in CFO Gestioni Fiduciarie SIM, continuando a svolgere la propria attività in autonomia presso l’attuale sede di Brescia con il medesimo management team dedicato ai clienti. L’operazione è realizzata nell’ambito del processo di razionalizzazione delle attività di UBI Banca e prevede lo sviluppo di sinergie tra i due gruppi nell’interesse della clientela.
662 di 776 - 17/1/2015 16:47
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
iornata di acquisti per il Ftse Mib. L'indice italiano ha guadagnato il 2,18% a 19.255 punti (minimo intraday 18.731, massimo intraday 19.254 punti). Bene anche le altre piazze europee: Ibex +0,56%, Dax +1,35%, Ftse-100 +0,79% e Cac-40 +1,31%.

La giornata di oggi è partita in lieve calo per l'azionario di piazza

Affari, con molti indici europei sulla paritá. Durante la mattinata poi si è verificata un'espansione degli acquisti in scia ai dati sull'inflazione della zona euro.

Il dato definitivo sull'inflazione di dicembre dell'Eurozona si è attestato a -0,2% a/a, in linea al consenso e al dato preliminare, mentre su base mensile l'indice dei prezzi al consumo è sceso dello 0,1%. Infine il dato core sull'inflazione è salito dello 0,7% a/a (+0,8% a/a il

consenso).

Aumentano così le certezze sul lancio del QE da parte della Bce, la cui attuazione viene ormai considerata scontata dagli investitori, anche in scia alle dichiarazioni di questa mattina del vice presidente della Banca centrale europea, Vitor Constancio, che portano a credere che sia solo una questione di decidere l'ammontare e la durata del piano.

Sul fronte dei dati macro americani, il dato sull'inflazione Usa a dicembre è sceso dello 0,4% m/m, attestandosi sui minimi da oltre 5 anni a causa del calo del petrolio. Il tasso core è salito dello 0,8%, al ritmo piú debole da ottobre 2009.

La produzione industriale americana invece ha registrato un calo dello 0,1% m/m a dicembre, in linea con il consenso degli economisti. Sempre a dicembre, il tasso di utilizzo degli impianti è sceso di 0,3 punti al 79,7%. Infine l'indice sulla fiducia dei consumatori statunitensi nella lettura preliminare di gennaio si è attestato a 98,2 punti, in rialzo rispetto alla lettura definitiva di dicembre a 93,6 e al consenso a 94,1 punti.

In questo contesto, si sono verificati forti acquisti sulla maggior parte dei titoli bancari: B.Popolare +4,35%, Unicredit +2,85%, B.P.Milano +2,41%, B.P.E.Romagna +2,61%, Ubi B. +1,45%, Mediobanca +1,49% e Intesa Sanpaolo +1,46%.

In rosso invece B.Mps (-0,99%) nel giorno del Cda di gruppo sul capital plan che prevede, tra l'altro, un aumento di capitale da 2,5 mld per fare fronte al deficit di capitale evidenziato dagli stress test.

Ottima performance per i titoli del settore del lusso: Salvatore Ferragamo +4,19%, seguito da Yoox (+3,7%), Moncler (+1,69%) e Luxottica (+1,53%), con Kepler Cheuvreux che ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 38 a 44 euro, confermando la raccomandazione hold. Termina invece la seduta leggermente sotto la parità Tod's (-0,2%).

Eni chiude con un rialzo del 3,36% a 14,47 euro. Canaccord Genuity ha ridotto la raccomandazione sul titolo da buy a hold, con prezzo obiettivo che scende da 20,6 a 15,5 euro.

Credit Suisse ha alzato la raccomandazione su Enel (+2,71% a 3,716 euro) da underperform a neutral, con prezzo obiettivo confermato a 3,6 euro.

Fca fa segnare un progresso del 2,24% a 10,49 euro. Il gruppo chiude il 2014 in accelerazione grazie in particolare alla Jeep Renegade, con la

crescita delle immatricolazioni in Europa che a dicembre 2014 è stata

trainata dall'ottimo andamento degli ultimi modelli lanciati dal gruppo.

Inoltre JPMorgan ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 8 a 12 euro,

confermando la raccomandazione neutral.

Mediaset +0,88% a 3,43 euro. Mediobanca Securities ha alzato il prezzo obiettivo sul titolo da 3,8 a 4,06 euro, confermando la raccomandazione outperform.
663 di 776 - 19/1/2015 15:30
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
ciaooooo.
664 di 776 - 19/1/2015 17:15
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
le popolari diventeranno contendibili..
665 di 776 - 21/1/2015 13:11
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Sì aspetta il proprio turno
666 di 776 - 21/1/2015 21:20
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Ottimo risultato di squadra per i fondi pensione targeti UnipolSai da inizio 2014, grazie a guadagni di sette o più punti percentuali. Rialzi a doppia cifre sugli ultimi 12 mesi.

BUONI RISULTATI PER I FONDI PENSIONE UNIPOLSAI - Con la fine dell’estate gradualmente i gestori dei fondi pensione italiani aggiornano la classifica dei rendimenti dei prodotti da loro gestiti. Così a fine agosto si scopre che a contendersi la palma del miglior prodotto da inizio 2014 sono due fondi gestiti dal gruppo UnipolSai: Sai Comparto Previ-mix, che segna +7,7% da inizio anno, e Milano Mix Classe B, che invece termina i primi otto mesi dell’anno a +7,59% (+7,56% per la Classe A).

RIALZI A DUE CIFRE SUI 12 MESI - Medaglia di bronzo per un altro fondo del gruppo UnipolSai, Fondiaria Conto Previdenza Comparto Garantito, che con la Classe B segna +7,29% da inizio gennaio e con la Classe A +7,28%. Un risultato di squadra più che positivo che si conferma anche su periodi più estesi. Sai Comparto Previ-mix in particolare segna +14,37% sui 12 mesi, con un indice di Share pari a 3,77, Milano Mix Classe B guadagna il 14,06% con un indice di Sharpe di 3,93 mentre Fondiaria Conto Previdenza Comparto Garantito (Classe B) si “accontenta” dell’11,51% con un indice di Sharpe pari a 6,30
667 di 776 - 21/1/2015 21:22
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
UnipolSai, utile netto 9 mesi 593 mln, margine solibilità sale al 173%
venerdì 14 novembre 2014 07:53 Stampa quest’articolo [-] Testo [+]
MILANO, 14 novembre (Reuters) - UnipolSai ha chiuso i primi nove mesi del 2014 con un utile netto consolidato di 593 milioni e una raccolta premi di 11,88 miliardi circa, in rialzo del 7,8% a perimetro omogeneo post fusione.
668 di 776 - 21/1/2015 21:49
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
La riforma della governance delle popolari potrebbe rappresentare un'opportunità per Unipol che potrebbe partecipare con Unipol Banca al processo di M&A che potenzialmente si materializzerà a seguito della riforma. In tale scenario Unipol potrebbe cedere il controllo di Unipol Banca diventando però azionista di una popolare trasformata in spa. Fino ad oggi un'operazione del genere si scontrava con la presenza del voto capitario.
669 di 776 - 21/1/2015 21:51
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Anche Unipol scende dello 0,77% a 4,126 euro. Equita ha ribadito il rating buy e il prezzo obiettivo a 5,45 euro su Unipol , hold e target price a 5,8 euro su Cattolica Assicurazioni lo stesso giudizio di banca imi che però ha un prezzo obiettivo più elevato a 7,81 euro.
670 di 776 - 22/1/2015 14:34
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
obbiettivi?
images?q=tbn:ANd9GcSLRdyc4e9BvpIon5sybgJXwYJc_HX7BX-FTI2TBUL8QfxnwyV6Eg
671 di 776 - 23/1/2015 09:26
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Quotando: 2nove - Post #670 - 22/Gen/2015 14:34obbiettivi?images?q=tbn:ANd9GcSLRdyc4e9BvpIon5sybgJXwYJc_HX7BX-FTI2TBUL8QfxnwyV6Eg


aspettiamo a festeggiare..
672 di 776 - 23/1/2015 13:47
Mawerickmary N° messaggi: 1239 - Iscritto da: 28/11/2012
Mass loss prima di marzo?
673 di 776 - 23/1/2015 14:36
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Non capisco..
674 di 776 - 24/1/2015 20:50
Mawerickmary N° messaggi: 1239 - Iscritto da: 28/11/2012
Quanto può arrivare come max. entro marzo?
675 di 776 - 26/1/2015 12:31
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Marzo.
mese di distribuzione.
penso ai massimi.

676 di 776 - 26/1/2015 12:32
simosemo1978 N° messaggi: 21846 - Iscritto da: 24/1/2012
Prima Luca
già dopo metà febbraio
677 di 776 - 26/1/2015 13:26
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Quotando: simosemo1978 - Post #676 - 26/Gen/2015 12:32Prima Luca
già dopo metà febbraio


x i massimi
678 di 776 - 27/1/2015 10:52
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
Opportunità?
Io ci credoo
679 di 776 - 29/1/2015 20:31
Mawerickmary N° messaggi: 1239 - Iscritto da: 28/11/2012
Arriviamo a 7 nel breve?
680 di 776 - 30/1/2015 12:08
2nove N° messaggi: 9765 - Iscritto da: 12/9/2011
la strada e' tracciata.
776 Commenti
 ...   34   ... 
Titoli Discussi
BIT:MED 7.54 0.0%
BIT:G 18.24 -0.8%
BIT:UBI 2.90 -1.3%
BIT:UNI 5.26 -0.0%
BIT:AZM 22.48 -0.4%
BIT:US 2.58 -0.4%
BIT:BAMI 1.99 -1.4%
La tua Cronologia
BIT
MED
Mediolanum
Registrati ora per visualizzare questi strumenti nella tua watchlist streaming.

Il Monitor ADVFN ti permette di visualizzare fino a 110 titoli ed è completamente gratuito.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V: D:20191206 03:06:02