Il Consiglio di Amministrazione di A2A ha assunto una delibera quadro che ha approvato e autorizzato l'emissione di uno o più prestiti obbligazionari non subordinati, non garantiti e non convertibili, a valere sul proprio Programma Emtn da 6 miliardi euro, costituito nel 2012 e in corso di rinnovo, sino a un massimo complessivo di 2,4 miliardi, entro il 30 aprile 2023.

Il Programma Emtn prevede la possibilità di emettere anche titoli obbligazionari green e sustainabilitylinked.

Le emissioni dei prestiti obbligazionari saranno destinate, tra l'altro, a finanziare e/o rifinanziare gli investimenti del Gruppo e/o a mantenere idonei livelli di liquidità e potranno essere utilizzate anche ai fini di una o più operazioni di liability management. La delibera quadro di emissione è strettamente correlata alla strategia finanziaria del Gruppo A2A finalizzata, inter alia, a garantire una gestione efficiente dei profili di rimborso del Gruppo, ad allungare la vita media del debito e a sostenere il credit rating.

lab

MF-DJ NEWS

1214:59 mag 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

May 12, 2022 09:01 ET (13:01 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni A2A (BIT:A2A)
Storico
Da Giu 2022 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di A2A
Grafico Azioni A2A (BIT:A2A)
Storico
Da Lug 2021 a Lug 2022 Clicca qui per i Grafici di A2A