Atlantia ha sottoscritto una nuova linea bancaria del valore complessivo di 1,5 mld di euro con scadenza ottobre 2024 estendibile fino ad aprile 2026, destinata al finanziamento delle attività generali della società, tra cui il rifinanziamento di un prestito bancario esistente di 750 milioni di euro in scadenza a settembre 2023.

A conferma dell'impegno di Atlantia alla crescita sostenibile delle sue attività e analogamente a quanto già fatto per la linea revolving da 1.500 milioni di euro sottoscritta il 1* luglio 2022, l'operazione - si legge in un nota - presenta un'opzione di conversione in Sustainability- linked Facility da esercitarsi entro marzo 2023.

Il finanziamento è stato sottoscritto da un gruppo di banche e istituti finanziari, italiani e internazionali: Banca Popolare di Sondrio, Banco Bpm, Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, Banca Nazionale del Lavoro, Bper Banca, Cassa Depositi e Prestiti, Credit Agricole Cib, Mediobanca, Mizuho, Natixis, Societé Generale e Unicredit.

Nell'operazione, Atlantia è stata assistita dallo studio legale White & Case mentre gli istituti finanziatori sono stati assistiti da Legance - Avvocati Associati.

com/cce

MF-DJ NEWS

0515:05 ott 2022

 

(END) Dow Jones Newswires

October 05, 2022 09:06 ET (13:06 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Atlantia (BIT:ATL)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Atlantia
Grafico Azioni Atlantia (BIT:ATL)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Atlantia