Un'altra giornata in rialzo per Piazza Affari, sostenuta ancora una volta dalle banche, e per le altre borse europee con il Ftse Mib che a fine giornata registra un progresso del 2,33%.

Sul fronte macro da segnalare comunque che l'istituto Ifo ha tagliato le previsioni sulla crescita economica della Germania.

"Ci stiamo avviando verso una recessione invernale", ha affermato Timo

Wollmershauser, responsabile delle previsioni dell'Ifo. Per il prossimo

anno, l'istituto prevede una contrazione della produzione economica dello

0,3% e una crescita dell'1,6% soltanto per quest'anno. L'inflazione

dovrebbe essere in media dell'8,1% quest'anno e del 9,3% l'anno prossimo.

A Piazza Affari denaro appunto sulle banche: Bper +4,97%, Banco Bpm +2,97%, Intesa Sanpaolo +3,43%, Mediobanca +2,15%, Unicredit +2,31%. In rally B.Mps (+19,04%) in scia anche al ricco newsflow sul tema del prossimo aumento di capitale. Focus in particolare sulle parole del Ceo Lovaglio in un'intervista a MilanoFinanza e sul possibile ruolo di Anima.

In evidenza pure il risparmio gestito: Finecobank +5,03%, B.Mediolanum +4,17%, B.Generali +3,71%, Azimut H. +2,47%. In ascesa, tra le altre blue chip, Saipem (+3,38%) e Tim (+3,91%) mentre ha chiuso sulla parità Stm (-0,05%).

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

September 12, 2022 11:44 ET (15:44 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut Hldg (BIT:AZM)
Storico
Da Nov 2022 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Azimut Hldg
Grafico Azioni Azimut Hldg (BIT:AZM)
Storico
Da Dic 2021 a Dic 2022 Clicca qui per i Grafici di Azimut Hldg