L'assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Carige ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione, composto da 9 membri, nonché il suo presidente e il vice presidente, per il triennio 2022-2024, con scadenza alla data dell'assemblea di approvazione del bilancio al 31 dicembre 2024, sulla base di due liste presentate dai soci ai sensi dell'art. 18 dello Statuto.

Dalla lista presentata dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, socio di maggioranza alla data di presentazione della lista stessa, che ha ottenuto il maggior numero di voti assembleari, (613.778.062 voti, pari al 90,929283% delle azioni ammesse al voto e al 80,683475% del capitale sociale ordinario), sono stati nominati i seguenti consiglieri: Gianni Franco Papa (presidente), Roberto Ferrari (vice presidente), Elvio Sonnino, Mirca Marcelloni, Sabrina Bruno, Paola Demartini, Miro Fiordi e Gaudiana Giusti

Dalla lista presentata dal socio Cassa Centrale Banca-Credito Cooperativo Italiano, che ha dichiarato l'insussistenza di rapporti di collegamento rilevanti ai sensi dell'art. 148 comma 2 del TUF e dell'art. 144-quinquies del Regolamento Emittenti Consob con il socio che detiene una partecipazione di maggioranza relativa nella Banca, né relazioni significative con il predetto socio ai sensi della Comunicazione Consob n. DEM/9017893 del 26 febbraio 2009, è stato nominato Diego Schelfi.

I Consiglieri Bruno, Demartini, Fiordi, Giusti e Schelfi si sono dichiarati in possesso dei requisiti di indipendenza.

Inoltre, l'assemblea ha approvato la proposta di riconoscere ai consiglieri di amministrazione, in continuità con la remunerazione già riconosciuta nel corso del precedente mandato, un compenso annuo pari a 60.000 euro per ciascun amministratore, oltre a un gettone di presenza per la partecipazione alle riunioni pari a 250 euro e al rimborso delle spese secondo il meccanismo del piè di lista; ha autorizzato il cda a rinunciare transattivamente alle azioni di responsabilità intraprese nei confronti degli ex Amministratori Cesare Castelbarco e Piero Montani alle condizioni descritte nella Relazione del Consiglio di Amministrazione all'assemblea dei soci.

Il cda ha poi nominato Matteo Bigarelli direttore generale. Forte della sua esperienza maturata nel Gruppo Bper, nell'ambito del quale, rivestendo il ruolo di chief strategy officer, a diretto riporto dell'ad ha gestito le più rilevanti operazioni straordinarie che hanno consentito a Bper il recente salto dimensionale, Bigarelli si è così espresso: "Con l'ingresso in Bper, si è aperta una nuova fase per Banca Carige. L'impegno che assumo, come direttore generale, è quello di portare fiducia e serenità, per costruire insieme un futuro di successo, che rinsaldi il legame tra la banca, le sue persone, le comunità locali e tutti gli stakeholder. Preparare al meglio il percorso di avvicinamento e integrazione in Bper Banca ci consentirà di contribuire al raggiungimento degli importanti target finanziari del Piano Industriale 2022-2025 del gruppo, che riconosce un ruolo da protagonista alla nostra Banca, alle sue persone e ai suoi territori".

Il neo presidente della banca, Papa, ha commentato: "Con la designazione odierna si compie un altro passo decisivo nel percorso di integrazione di Banca Carige, Banca Cesare Ponti e Banca del Monte di Lucca all'interno del Gruppo Bper, una delle più grandi, solide e dinamiche realtà finanziarie del Paese. Raccogliamo il testimone dal precedente consiglio di amministrazione che ha saputo guidare Carige in uno dei contesti più difficili e complessi della sua storia, raccogliendo apprezzamento per la capacità gestionale dimostrata e i risultati ottenuti e desideriamo ringraziare il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi che con il proprio impegno ha reso possibile la definizione dell'accordo che ci vede oggi qui, pronti ad avviare una nuova era della storia plurisecolare di Carige. Personalmente svolgerò il mio ruolo con la consapevolezza che le caratteristiche delle donne e degli uomini di Carige sono le stesse che hanno costruito il successo del Gruppo Bper: l'attenzione ai territori, il sostegno alle persone, alle famiglie e alle imprese, caratteri distintivi di un impegno mai venuto meno e che permetterà di cogliere e valorizzare ogni opportunità e beneficio che il cambiamento porterà con sé".

alb

alberto.chimenti@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

June 15, 2022 13:04 ET (17:04 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Banca Carige (BIT:CRG)
Storico
Da Lug 2022 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Carige
Grafico Azioni Banca Carige (BIT:CRG)
Storico
Da Ago 2021 a Ago 2022 Clicca qui per i Grafici di Banca Carige