Ir Top Consulting ha agito in qualità di advisor finanziario del gruppo Innovatec, nell'operazione di emissione di un prestito obbligazionario (MiniBond) da 10 milioni di euro. L'emissione è stata assistita da "Garanzia Italia" di Sace.

Lo strumento finanziario, informa una nota, ha l'obiettivo di supportare lo sviluppo impiantistico della società nel campo della circular economy.

In particolare, l'emissione del MiniBond consente a Innovatec di intervenire a supporto della controllata Green Up per il finanziamento degli investimenti e del capitale circolante connessi alle attività di trattamento, riciclo e fine vita di rifiuti industriali non pericolosi.

Il MiniBond avrà scadenza il 30 settembre 2026, con un tasso d'interesse annuo al 6% e un rimborso amortizing con 18 mesi di preammortamento. Le Obbligazioni sono state emesse alla pari, con un taglio unitario di 100.000,00 euro.

Il MiniBond, inoltre, è soggetto, inter alia, al rispetto di covenant relativi al livello di indebitamento finanziario netto complessivo di Gruppo rispetto a patrimonio netto ed Ebitda.

L'operazione, che ha visto agire Ir Top Consulting in qualità di advisor finanziario, ha visto il coinvolgimento di investitori di primario standing quali Zenit sgr che ha sottoscritto 5 milioni euro (tramite il Fondo di investimento alternativo riservato di tipo chiuso denominato "Progetto MiniBond Italia"), Finlombarda (4 milioni di euro), Seac Fin (500 mila euro) e Banca Finnat (500 mila euro), quest'ultima quale gestore dei due Fondi della Sicav New Millennium "Large Europe Corporate" e "Pir Bilanciato sistema Italia".

com/ann

 

(END) Dow Jones Newswires

December 29, 2021 13:17 ET (18:17 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Innovatec (BIT:INC)
Storico
Da Apr 2022 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Innovatec
Grafico Azioni Innovatec (BIT:INC)
Storico
Da Mag 2021 a Mag 2022 Clicca qui per i Grafici di Innovatec