Piazza Affari si conferma in rialzo dopo il debole avvio di Wall Street: Dow Jones +0,16%, Nasdaq 100 -0,02%. A Milano invece il Ftse Mib sale dell'1,47% a 21799 punti.

Sul fronte macro da segnalare che il Pil degli Stati Uniti si è contratto a un ritmo annualizzato dello 0,9% nel secondo trimestre, secondo la lettura advance. Si tratta del secondo trimestre consecutivo di contrazione, abitualmente utilizzato come parametro per definire una recessione tecnica. Il dato ha deluso nettamente il consenso degli economisti che si aspettavano un incremento dello 0,9%.

Le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione (dato destagionalizzato) invece sono diminuite di 5.000 unitá a quota 256.000 (249.000 unitá il consenso degli economisti contattati dal Wall Street Journal).

Sul paniere principale milanese ancora in rally Stellantis (+5,38%) dopo risultati oltre le attese. Effetto conti anche su Iveco (+5,45%) e su Prysmian (+4,72%) in scia appunto a numeri migliori delle previsioni del mercato.

Bene anche Stm (+2,37%), sempre di riflesso a dati oltre le stime, Unipol (+2,09%) e Tenaris (+2,38%). In rosso invece Recordati (-2,86%) e Saipem (-2,11%).

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

July 28, 2022 09:41 ET (13:41 GMT)

Copyright (c) 2022 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Recordati (BIT:REC)
Storico
Da Ago 2022 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Recordati
Grafico Azioni Recordati (BIT:REC)
Storico
Da Set 2021 a Set 2022 Clicca qui per i Grafici di Recordati