Seduta positiva per le principali Borse europee, sostenute dalle indiscrezioni positive sul fronte Usa/Cina.

Il Ftse Mib ha chiuso la giornata in rialzo dell'1,31% a 23.034 punti. Positiva anche Wall Street, dove al momento il Dow Jones avanza dello 0,8%.

Secondo alcune indiscrezioni gli Stati Uniti e la Cina si starebbero avvicinando a un accordo sulla quantitá di tariffe da rimuovere nell'ambito dell'intesa commerciale di fase uno.

Sul fronte dei dati macro Usa, l'indice Pmi servizi definitivo di novembre, attestatosi a 51,6 punti, e' stato in linea con il dato preliminare.

Sotto le attese invece la stima Adp sui nuovi posti di lavoro nel settore privato (+67.000 contro un consenso a +138.000) e l'indice Ism non manifatturiero, in calo a 53,9 punti dai 54,7 di ottobre e contro il consenso a 54,5 punti.

Quanto all'Eurozona, l'indice Pmi composito finale di novembre, elaborato da Ihs Markit, si è attestato a 50,6 punti, invariato rispetto

a ottobre. Il dato è leggermente superiore alla lettura preliminare e al

consenso, entrambi a quota 50,3.

A Milano Leonardo Spa e' salita dell'1,42% a 10,365 euro; Bank of America Merrill Lynch ha confermato la raccomandazione buy, alzando il prezzo obiettivo a 15 euro. Atlantia, promossa da JPMorgan a overweight, ha segnato un progresso del 2,42%.

Bene anche B.Unicem (+3,45%), Juventus (+2,9%), Stm (+2,3%), Maire T. (+5,34%). Positivi i bancari, dopo che Moody's ha alzato da negativo a stabile l'outlook sul sistema bancario italiano: Banco Bpm +2,96%, Ubi B. +2,51%, Intesa Sanpaolo +2,05%, Unicredit +1,92%, Bper +1,22%.

In rally Carraro (+14,44%), che ha siglato un accordo strategico di fornitura con Ineos Automotive.

Sull'Aim Italia, infine, Visibilia E. e' balzata del 47,06%, mentre Casta Diva ha segnato un +6,99% in scia alla notizia che la societá, tramite la controllata Eventi srl, è tra le quattro aziende, in una rosa di 19 partecipanti, che si sono aggiudicate la gara indetta dal Gruppo Poste I. relativa alla pianificazione, ideazione, organizzazione e realizzazione di eventi di carattere aziendale, di allestimenti fieristici, mostre ed esposizioni per tutti i brand del Gruppo. L'Accordo Quadro Plurimo ha un valore complessivo massimo di 25 mln euro in due anni.

pl

paola.longo@mfdowjones.it

 

(END) Dow Jones Newswires

December 04, 2019 11:48 ET (16:48 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Buzzi Unicem (BIT:BZU)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Buzzi Unicem
Grafico Azioni Buzzi Unicem (BIT:BZU)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Buzzi Unicem