Ultimo giorno della settimana debole per il listino milanese, che ha interrotto il rally delle ultime sedute. In particolare, il Ftse Mib ha segnato -0,25% a 19.681 punti, in linea con le principali piazze europee.

Sul sentiment del mercato, infatti, ha prevalso una certa cautela in attesa di un risultato chiaro alle elezioni statunitensi, mentre continuano a salire i contagi da coronavirus. Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 37.809 contagiati e 446 decessi.

Il candidato democratico alla presidenza Usa, Joe Biden, ha aumentato il proprio vantaggio sul presidente statunitense, Trump, in tre Stati chiave, superando l'inquilino della Casa Bianca in Georgia e in Pennsylvania. Biden ha anche aumentato il proprio vantaggio in Nevada.

Un funzionario del dipartimento di Giustizia statunitense ha affermato che l'agenzia sta esaminando le accuse di frode degli elettori in Nevada dopo che gli avvocati del partito repubblicano dello Stato e della campagna di Trump hanno inviato al procuratore generale, William Barr, una lettera in cui parlavano di voti che secondo loro erano stati espressi da persone non piú residenti nello Stato.

Al momento Wall Street tratta sotto la parità (Dow Jones -0,15%), nonostante la pubblicazione del report sul mercato del lavoro Usa di ottobre, migliore del consenso, con gli investitori che attendono l'esito delle elezioni Usa.

Nel dettaglio, l'economia degli Stati Uniti ha creato 638.000 posti di

lavoro nei settori non agricoli a ottobre, superando il consenso degli

economisti contattati che si aspettavano invece un aumento di 610.000

unitá.

I nuovi posti di lavoro creati dal settore privato sono invece risultati pari a 906.000 unitá. Il tasso di disoccupazione si è attestato al 6,9%, meglio di quanto previsto dal consenso degli economisti (7,7%).

Infine, la retribuzione media oraria si è invece attestata a 29,5 usd, in aumento dello 0,14% m/m (+0,1% m/m il consenso).

Quanto all'Europa, la produzione industriale in Germania è aumentata dello 1,6% a livello mensile a settembre. La lettura congiunturale ha deluso il consenso degli economisti, che si aspettavano invece un rialzo dell'2,5% m/m.

A settembre la produzione industriale della Spagna, invece, è inoltre salita dello 0,8% su base mensile. Su base annua il dato rimane però in calo del 3,4%.

In Italia a settembre le vendite al dettaglio hanno registrato una diminuzione rispetto ad agosto dello 0,8% in valore e dello 0,4% in volume.

A piazza Affari, in rialzo Nexi (+2,42%). Segue Enel (+1,33%), sostenuta dai giudizi positivi degli esperti dopo i conti dei primi 9 mesi dell'anno.

In evidenza Cnh I. (+1,89%), in scia ai giudizi positivi degli analisti dopo i risultati del terzo trimestre, i quali ieri hanno spinto il titolo a +4,95%.

Seguono Stm (+0,62%) e B.Unicem (+0,1%), mentre perdono terreno Prysmian (-0,37%), Pirelli (-0,75%) e Fca (-1,65%). In profondo rosso Leonardo Spa (-7,23%), dopo i conti del terzo trimestre, che hanno evidenziano un free cash flow peggiore delle attese.

Tra le banche, da notare Banco Bpm (-0,03%), dopo i conti. Focus su Tim (-0,82%), che ha aderito al piano voucher promosso dal Governo e gestito da Infratel Italia al fine di accelerare l'utilizzo della banda ultralarga nel Paese.

Tra le mid cap, in progresso Credem (+5,04%), dopo i conti dei primi nove mesi dell'anno. Da segnalare Astaldi (-0,29% dopo una giornata in forte rialzo), in scia alla notizia che Webuild (+3,17%) ha completato l'acquisizione del 65% di Astaldi, portando così a conclusione la piú rilevante operazione di acquisizione prevista all'interno del Progetto Italia.

Da notare anche Inwit (+3,96%), in scia ai giudizi positivi degli analisti dopo i risultati del terzo trimestre in crescita (utile a 40,3 mln, +36% a/a) e il miglioramento della guidance 2020.

Sull'Aim, inviariata Grifal, che ha siglato un nuovo importante contratto con Sisgeo, societá multinazionale leader nella tecnologia per il monitoraggio delle opere civili e per l'ingegneria geotecnica.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

November 06, 2020 11:53 ET (16:53 GMT)

Copyright (c) 2020 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Dic 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Prysmian
Grafico Azioni Prysmian (BIT:PRY)
Storico
Da Gen 2020 a Gen 2021 Clicca qui per i Grafici di Prysmian