Giornata interlocutoria per l'azionario europeo, che ha rimbalzato dopo le perdite della vigilia. In particolare Ftse Mib è salito dello 0,88% a 24.702 punti.

Sul sentiment del mercato ha prevalso comunque una cerca cautela, con il focus degli operatori che e' rimasto da un lato sull'outlook economico positivo, dall'altro sui timori sull'inflazione.

Nel frattempo Wall Street prosegue la seduta sopra la parità, con il Dow Jones che segna +0,78% dopo i dati macroeconomici.

Nel dettaglio le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti (dato destagionalizzato) sono diminuite di 34.000 unitá a quota 444.000. Il consenso raccolto dal Wall Street Journal si attendeva un dato a quota 452.000 unitá.

L'indice sull'attivitá manifatturiera regionale elaborato dalla Fed di Filadelfia invece si è attestato a maggio a 31,5 punti, in calo rispetto ai 50,2 punti di aprile. Il dato ha deluso il consenso degli economisti che si aspettavano invece una lettura a 40,0 punti.

Infine, il superindice degli Stati Uniti è salito dell'1,6% a livello mensile ad aprile, battendo il consenso degli economisti che si aspettavano un incremento dell'1,3% m/m.

A piazza Affari in rialzo Campari (+2,78%) e Amplifon (+2,02%). Bene Diasorin (+1,34%), che ha ricevuto dalla Food and Drug Administration statunitense l'Autorizzazione all'Uso di Emergenza (EUA) per il test Liaison Sars-CoV-2 TrimericS IgG, in grado di determinare in modo qualitativo e semiquantitativo la risposta immunitaria contro la forma trimerica della proteina spike del SARS-CoV-2 in campioni di siero o plasma.

In progresso gli industriali, in rimbalzo dopo le perdite della vigilia: Ferrari +2,26%, Stellantis +1,87%, Stm +1,42%, Cnh I. +1,45%, B.Unicem +0,95%.

Occhi puntati su Tim (-0,21%), nonostante i commenti positivi degli analisti dopo i conti del primo trimestre 2021.

Tra le mid cap denaro su Maire T. (+1,55%), dopo che la controllata NextChem e la Business Unit Renewable and Storage Development (RSD BU) di Mytilineos, hanno firmato un accordo per attivitá di ingegneria per lo sviluppo di un impianto di produzione di idrogeno verde via elettrolisi in Italia.

Sull'Aim in luce Portale Sardegna (+29,13% a 3,28 euro). A spingere il titolo Integrae Sim che ha alzato il target price a 5,87 euro da 4,2 euro per azione, confermando a buy il rating.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

May 20, 2021 11:53 ET (15:53 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Lug 2021 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Campari
Grafico Azioni Campari (BIT:CPR)
Storico
Da Ago 2020 a Ago 2021 Clicca qui per i Grafici di Campari