L'azionario europeo prosegue la seduta prudente: Milano +0,32%, Parigi -0,04%, Francoforte -0,15%, Londra -0,3%.

Sul sentiment del mercato prevale una certa cautela, in scia da un lato ai ribassi del petrolio e delle commodity, dall'altro in vista delle prossime mosse della Federal Reserve dopo il solido report sul mercato del lavoro Usa di venerdì scorso.

A piazza Affari in rialzo Unipol (+2,83% a 4,76 euro), su cui Equita Sim ha alzato il prezzo obiettivo del 6% a 6,4 euro, confermando il rating buy.

Bene le utility tra cui Enel (+0,73%), Terna (+0,53%), A2A (+0,63%), Hera (+0,53%), Italgas (++0,31%) e Snam (+0,27%).

Sull'Aim denaro su Esi (+2,62%) che ha sottoscritto con Gruppo Industriale Undo (operatore privato, operante nel settore delle energie rinnovabili, molto attivo in Italia), un contratto per la costruzione di due impianti fotovoltaici a Perugia, per una potenza complessiva pari a 2 MWp e del valore di 1,28 milioni euro.

cm

 

(END) Dow Jones Newswires

August 09, 2021 05:20 ET (09:20 GMT)

Copyright (c) 2021 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Unipol (BIT:UNI)
Storico
Da Nov 2021 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Unipol
Grafico Azioni Unipol (BIT:UNI)
Storico
Da Dic 2020 a Dic 2021 Clicca qui per i Grafici di Unipol