Milano si conferma in rialzo nella prima parte di seduta con l'indice principale che ora sale dello 0,49%. Segno più anche nel resto d'Europa: Dax +0,3%, Cac 40 +0,21% e Ftse 100 +0,2%.

Torna il sereno sui mercati con gli operatori che comunque restano alla finestra in un contesto di vari elementi di incertezza, tra cui l'evoluzione delle negoziazioni commerciali tra Usa e Cina.

Da segnalare anche che il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, dovrebbe rimandare di altri sei mesi la decisione sull'imposizione di tariffe doganali fino al 25% sulle importazioni di automobili e di parti di auto europee. Lo riporta Politico, citando fonti a conoscenza dei fatti.

Questo eviterebbe un nuovo scontro con uno dei maggiori partner commerciali degli Stati Uniti, l'Ue, proprio mentre Trump sta cercando di spegnere un'altra disputa commerciale siglando la cosiddetta "fase uno" dell'accordo con la Cina.

A piazza Affari in salita Azimut H. (+1,77%). Bene anche Unicredit (+1,01%) e Unipol (+0,94%).

Denaro su Mediaset (+3,28%) che è salita nel capitale del gruppo

tedesco ProsiebenSat, portandosi dal 9,6% al 15,1%, mentre si muovono in calo A2A (-0,92%) e Campari (-0,55%).

Su Aim prosegue anche oggi la salita di Martica (+1,1%) dopo il rally al debutto di ieri.

fus

 

(END) Dow Jones Newswires

November 12, 2019 04:47 ET (09:47 GMT)

Copyright (c) 2019 MF-Dow Jones News Srl.
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Lug 2020 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Azimut
Grafico Azioni Azimut (BIT:AZM)
Storico
Da Ago 2019 a Ago 2020 Clicca qui per i Grafici di Azimut