Supporti e Resistenze

I supporti e le resistenze sono probabilmente i due fattori più importanti nell’Analisi Tecnica.

Grafico Resistenza e Supporto

Come potete notare da questo grafico qui sopra, il Supporto è il livello di pezzo al di sotto del quale una coppia di valute ha difficoltà a muoversi e la Resistenza è il livello di prezzo al di sopra del quale una coppia di valute ha difficoltà a muoversi. Immaginate che l’area tra Supporto e Resistenza sia una stanza. Il Supporto è il pavimento mentre la Resistenza è il soffitto. La coppia si muoverà entro questi due livelli sino a quando non si verificherà un “breakout” (rottura) in una direzione o nell’altra.

Teoricamente, il Supporto è il livello di prezzo in cui la domanda (potere di acquisto) è sufficientemente forte da prevenire un ulteriore abbassamento del prezzo stesso. Mentre il prezzo si avvicina gradualmente al livello di Supporto e diviene più “economico” nel corso di tale pocesso, i compratori intravedono una migliore opportunità e sono maggiormente portati ad acquistare. I venditori tendono di conseguenza a non vendere poichè intravdono una potenziale perdita. In tale scenario, la domanda (compratori) supererà l’offerta (venditori) e questo fattore impedirà al prezzo di muoversi al di sotto del livello di Supporto.

Tuttavia il livello di Supporto non sempre resiste. Quando il prezzo supera il livello di Supporto, ciò indica che i venditori hanno prevalso sui compratori e pertanto determina una più consolidata tendenza a vendere piuttosto che ad acquistare. Quando un livello di Supporto viene “rotto”, ci si può attendere un nuovo livello di Supporto al punto successivo sul quale si posizioneranno i compratori.

La Resistenza è invece il livello di prezzo in concomitanza del quale l’offerta (potere di vendita) è sufficientemente forte da impedire un ulteriore innalzamento del prezzo. Mentre il prezzo si avvicina gradualmente al livello di Resistenza, e nel corso di tale moviemnto diviene più “caro” i venditori sono maggiormente indotti a vendere ed i compratori sempre più restii ad acquistare. In un simile scenario, l’offerta (venditori) supererà la domanda (compratori) impedendo al prezzo di muoversi al di sopra delle Resistenza.

Tuttavia il livello di Resistenza non sempre resiste. Quando il prezzo supera il livello di Resistenza, ciò indica che i compratori hanno prevalso sui venditori e pertanto determina una più consolidata tendenza ad acquistare piuttosto che a vendere. Quando un livello di Resistenza viene “rotto”, ci si può attendere un nuovo livello di Resistenza al punto successivo sul quale si posizioneranno i venditori.

 

Come regola generale, quanto più esteso è il lasso temporale di un grafico, quanto più chiari ed identificabili sono i livelli di Supporto e di Resistenza.

Grafico Supporto diventa Resistenza

Possiamo vedere dal grafico qui sopra come, una volta che la vecchia linea di Supporto venga compromessa e la coppia la abbia superata nel suo movimento verso il basso, essa sia divenuta adesso una nuova Resistenza. Allo stesso modo, quando un livello di Resistenza viene “rotto”, esso diviene a sua volta un nuovo Supporto.

Come possiamo notare dal grafico qui sotto, i livelli di Supporto e Resistenza possono essere identificati osservando le aree di “congestione”.

Grafico Zone di congestione

Tali livelli possono inoltre essere identificati collegando i recenti valori minimi per il Supporto ed i recenti valori massimi per la Resistenza.

Grafico Supporto Trendline

Grafico Resistenza Trendline

Grafico Supporto e Resistenza

 

 

 

 

Last Modified: 2010/04/16 12:46:34
La tua Cronologia
BIT
BMPS
Monte Pasc..
BITI
FTSEMIB
FTSE Mib
BIT
UCG
Unicredit
NASDAQ
AAPL
Apple
FX
EURUSD
Euro vs Do..
Le azioni che visualizzerai appariranno in questo riquadro, così potrai facilmente tornare alle quotazioni di tuo interesse.

Registrati ora per creare la tua watchlist personalizzata in tempo reale streaming.

Accedendo ai servizi offerti da ADVFN, ne si accettano le condizioni generali Termini & Condizioni

P: V:it D:20210927 14:16:15